Stefano Porcu (Pilota)

Stefano Porcu ha ereditato dal nonno la passione per la meccanica e dallo zio quella per la guida. A soli sei anni ha tirato per la prima volta il freno a mano e, non appena è stato possibile, ha partecipato ad una gara su pista, Talenti al Volante, dove con una Clio Williams, presa a noleggio, è arrivato quinto assoluto la prima volta e secondo assoluto l’anno successivo. Dopo queste prime esperienze ha fatto da apripista in alcune cronoscalate di Val di Sole e ha corso in diversi slalom.

Per due anni consecutivi ha partecipato al Rally Legend, evento che aveva sempre ammirato sin da bambino. Parteciparvi insieme al padre Roberto in qualità di navigatore, è stata un’esperienza unica e un’occasione per realizzare il sogno di guidare come il bravissimo Paolo Diana.

Nel suo percorso, Stefano Porcu si è occupato anche dell’assistenza; lo ha fatto per due anni nel Campionato Italiano Rally, nel Trofeo Suzuki e anche in qualche cronoscalata.

La partecipazione al Rally Legend rientra fra gli obiettivi del prossimo anno. La scelta di guidare una macchina impegnativa come la Lancia 037 è legata non solo all’importanza di partecipare ad un rally di tale portata e difficoltà ma, anche al fatto che il padre ne è sempre stato un grande estimatore.

Palmares